Picture of author.

Madeleine Urban

Autor(a) de Cut & Run

23+ Works 1,903 Membros 206 Críticas 4 Favorited

About the Author

Image credit: via Babelio

Obras por Madeleine Urban

Cut & Run (2008) 519 exemplares
Sticks & Stones (2010) 279 exemplares
Fish & Chips (2010) 264 exemplares
Divide & Conquer (2011) 226 exemplares
Caught Running (2007) 209 exemplares
Warrior's Cross (2009) 140 exemplares
The One That Got Away (1667) 67 exemplares
Far From Home (2008) 33 exemplares
Snowed In (2008) 24 exemplares
Bargaining (2009) 14 exemplares
How It Should Be (2007) 11 exemplares
Fruit and Cheese (2008) 11 exemplares
Be My Valentine 10 exemplares
Man of Mystery (2008) 9 exemplares
Room To Run (2007) 7 exemplares
Mr. Right Now 4 exemplares
Bittersweet (2010) 3 exemplares
Sutcliffe Cove 3 exemplares
Dreamspinner Press, Year 3: Greatest Hits (5-in-1) (2015) — Contribuidor — 3 exemplares
Hospitality (2009) 3 exemplares
Together (2009) 2 exemplares

Associated Works

Mr. Right Now (Anthology 10-in-1) (2008) — Autor — 23 exemplares
Sindustry (2009) — Contribuidor — 15 exemplares

Etiquetado

Conhecimento Comum

Sexo
female
Nacionalidade
USA
Locais de residência
Kentucky, USA
Ocupações
author

Membros

Críticas

In caso fosse il primo libro che leggete di Madeleine Urban (che nel 2011 ha deciso di non scrivere più) e di Abigail Roux, In corsa non vi dirà granché; se invece conoscete la serie Armi & Bagagli riconoscerete nei protagonisti di questa storia, Jake e Brandon, dei Ty e Zane ancora in nuce. Per me che quella serie devo ancora finirla è stata una scossa, visto che stiamo parlando di una della più belle e amate serie di m/m romance, una di quelle che vi consiglierà chiunque se deciderete di avventurarvi nel genere.

In In corsa ho ritrovato molti degli elementi che ho amato nella storia di Ty e Zane: la giusta lentezza con la quale si sviluppa la storia, il non spiattellare subito l'orientamento sessuale nella prima pagina, degli spigoli da limare per poter stare insieme, un passato doloroso. Tutti elementi che durante la lettura mi hanno spinto a chiedermi perché cavolo non ho ancora ripreso Armi & Bagagli – spoiler, per nessun motivo apparente se non l’accumulo incontrollato di libri da leggere.

Sicuramente In corsa risente molto di essere un libro solo e non una serie, che avrebbe permesso di dilatare in modo più realistico l’evoluzione del rapporto tra Jake e Brandon, perché da metà romanzo prende un’accelerata tale da spingermi a chiedermi se in origine le autrici non pensassero a scrivere di più su questi personaggi. Ci sono, infatti, altri dettagli che lasciano un senso di incompletezza alla fine – come la questione del lavoro dei due o il fatto che vivano piuttosto lontani l’uno dall’altro – visto che non vengono risolti.

Comunque, può essere un buon modo per approcciarsi allo stile di Abigail Roux, che spero ritorni perché non dà sue notizie da un bel po’… temo che abbia avuto brutte esperienze con le case editrici (sicuramente Dreamspinner Press, che sembra non comportarsi molto bene con chi pubblica con lei, vi rimando al blog di TJ Klune per ulteriori informazioni) e con alcunə suə letteri, che non hanno apprezzato la presenza di personaggi appartenenti allo spettro asessuale. A volte il mondo è un posto buio e cattivo…
… (mais)
 
Assinalado
lasiepedimore | 10 outras críticas | Jan 12, 2024 |
Ho letto decine di recensioni di persone deluse da questo romanzo, terminato solo pensando intensamente alla serie Cut&Run e al desiderio di conoscere bene Cameron e Julian prima di leggere Armed & Dangerous. Non posso proprio dire quindi di non essere stata avvertita. I due problemi principali per me sono stati il personaggio di Cameron e la trama.

Ero, infatti, pronta a passare sopra a Julian, che mi è sembrato un tentativo maldestro di replicare un personaggio come Ty Grady: un tipo tostissimo che in realtà è un tenero orsacchiottone (sebbene munito di pistola). Ma Cameron, ragazzi... Cameron è uno dei personaggi più inutili della letteratura mondiale. Non si capisce davvero cosa ci trovi Julian in lui: dato che è un cameriere, è particolarmente bravo a servirgli la cena? Ha dei begli occhi? Un bel culo? Non è dato sapere.

Infatti, anche la loro storia d'amore ha del paranormale e, non essendo questo un paranormal romance, cosa dovrebbe fare un lettore se non spalancare gli occhi e scuotere la testa? Questi due non sanno niente l'uno dell'altro, ma decidono che sono innamorati. Non è neanche un vero e proprio instalove: è una c****a e basta.

Si salvano solo pochi momenti di tenerezza, come quello in cui Cameron si prende cura di Julian, che è sotto l'effetto dell'antitetanica e dell'antirabbica (lunga storia): il nostro eroe malato diventa un bambinone imbronciato piuttosto divertente ed ero quasi pronta a perdonare Cameron per la sua inutilità. Quasi. Infatti, ha impiegato poche pagine per tornare nel Regno dell'Insignificanza. Eh, va be'.

Una menzione d'onore è meritata da Preston e Smith e Wesson. Preston è l'amico/collega di Julian: un tizio misterioso che sembra un maggiordomo inglese imperturbabile e tuttofare. Smith e Wesson, invece, sono i due malefici gatti di Julian che fanno onore al loro nome. Se pensate che siano due tenere palle di pelo e vi avvicinate per far loro cucci-cucci, vi ritroverete con il viso a strisce.

Veniamo ora alla trama. Ma che ca**o di storia è questa? Sembra uscita direttamente da uno spaghetti western... ma ambientato nella moderna Chicago. Julian, infatti, è una specie di killer prezzolato: freddo, spietato, etc. Va in giro a far fuori la gente non si sa bene per conto di chi o perché. Tutto procede bene, finché non si scontra con uno più freddo, spietato, eccetera di lui. Quindi parte il drammone della serie facciamo-a-chi-è-più-uomo da parte di Julian, mentre Cameron si mangia le unghie fino alla carne e pensa roba del tipo oddio-oddio-il-mio-uomo-potrebbe-morire. Fico. No, no, davvero. Proprio. Fico. Una roba mai vista.

Spero che la loro comparsa in Armed & Dangerous mi ripaghi ampiamente della noia de La croce del guerriero. Spero che Ty e Julian battibecchino come se non ci fosse un domani e che Cameron compaia il meno possibile – o, perlomeno, non apra quella noiosa boccaccia e non si dia spazio al suo inutile onanismo mentale.
… (mais)
 
Assinalado
lasiepedimore | 17 outras críticas | Sep 12, 2023 |
Oh. Mio. Dio. Abigail Roux e Madeleine Urban, questa è istigazione all'assegnazione delle cinque stelle! Altro che occhi a cuoricino, sto emettendo “Aw” estasiati in lungo e in largo – starò mica diventando romantica?

A mia discolpa dirò che in Luci e ombre Ty e Zane sono tanto, tanto carucci. La trama del giallo è ancora allegramente assente, ma sapete una cosa? Chi se ne frega: leggendo interagire Ty e Zane, l'ultima cosa che volete è perdere tempo dietro a intrigati misteri. Noi vogliamo leggere delle loro punzecchiature e dei loro momenti teneri. Tutto il resto non conta.

E in Luci e ombre abbiamo in abbondanza di entrambi (quindi deve essere la perfezione). Dopo essersi dichiarato in Bulli e pupe, Ty è alle prese con le difficoltà di Zane nell'ammettere di essere a suo volta innamorato. Ma Ty è un osso duro e cercherà di sfondare le difese di Zane a colpi di tenerezza e attenzioni che mi hanno fatto sospirare come una qualunque adolescente in preda alle tempeste ormonali. In alcuni momenti, avrei voluto prendere da parte Zane e dirgliene quattro, ma con il suo background so che ha bisogno di molto tempo prima di affidare a qualcuno il suo cuore malandato.

In Luci e ombre, facciamo anche conoscenza con la Squadra Sidewinder, Forze di ricognizione del Corpo dei Marines: Nick O'Flaherty, Owen Johns, Kelly Abbott e Digger. Sostanzialmente sono i fratelloni adottivi di Ty: mi aspetto grandi cose da questi pazzoidi che probabilmente hanno più armi che buonsenso (e giù le mani, Nick, o ti sculaccio! E qualcuno cambi le priorità di Owen!).
… (mais)
 
Assinalado
lasiepedimore | 30 outras críticas | Sep 12, 2023 |
Okay, con Bulli e pupe rinuncio ufficialmente a ogni tentativo di diluire la lettura della serie nel tempo invece di divorarla. Maledetti Ty e Zane!

L'invettiva è del tutto affettuosa, naturalmente. Si vede che, leggendo di questi due che bisticciano più o meno amorevolmente, mi è venuta voglia di entrare a mia volta nella disputa: chi, tra Zane e Ty, meriterebbe una badilata da nonno Chester (giusto, giusto per rimestare un po' le idee)? Ty per la sua uscita in mezzo ai proiettili e sul bordo di un balcone? O Zane per il sua risposta a gesti, ma non a parole? Potremmo fare una badilata per uno?

Il fatto è che, per quanto continui a lamentarmi delle loro dinamiche di coppia di scoppiati, l'evoluzione del rapporto tra Ty e Zane è graduale al punto giusto (cioè, quello in cui finirò per urlare dalla frustrazione... ma proseguiamo). Non sarebbero stati minimamente credibili se si fossero messi insieme nel primo volume, spargendo cuori e fiori sulla loro via. Ma questo crescendo di attenzioni e tenerezze dell'uno nei confronti dell'altro mi sta davvero spaccando il cuore.

Costretti per lavoro a impersonare una coppia sposata in vacanza, infatti, i confini tra il loro rapporto e quello tra gli sposini si faranno nebulosi e questa incertezza renderà loro dolorosamente evidente cos'è che vorrebbero per loro stessi. Com'era già evidente in Forza e coraggio, Ty è più avanti rispetto a Zane nel riconoscere i propri sentimenti, ma entrambi sono assolutamente convinti che l'altro voglia soltanto divertirsi a letto. Ve l'ho detto che devo ancora capire chi si merita le badilate!
… (mais)
 
Assinalado
lasiepedimore | 35 outras críticas | Sep 12, 2023 |

Prémios

You May Also Like

Associated Authors

Rhianne Aile Contributor
Connie Bailey Contributor
Andrew Grey Contributor
Catt Ford Contributor
Brooke McKinley Contributor
Aly Graham Contributor
Jaymz Connelly Contributor
Sasha Skye Contributor
Ashlyn Kane Contributor
D.G. Parker Contributor
S. Blaise Contributor
Bethany Brown Contributor
Maria Albert Contributor
Sienna Bishop Contributor
Eric Arvin Contributor
M. Jules Aedin Contributor
Jaelyn Storm Contributor
Lisa Marie Davis Contributor
G. S. Wiley Contributor
Sean Kennedy Contributor
Chrissy Munder Contributor
Nicki Bennett Contributor
Sonja Spencer Contributor
Zahra Owens Contributor
Clare London Contributor
Remmy Duchene Contributor
Sean Crisden Narrator
Jade Baiser Translator

Estatísticas

Obras
23
Also by
3
Membros
1,903
Popularidade
#13,527
Avaliação
3.9
Críticas
206
ISBN
39
Línguas
1
Marcado como favorito
4

Tabelas & Gráficos